54 Franco Grignani (27 geometrici e 27 organici)

Mostra open air a Chiasso in Svizzera: oltre all’esposizione in corso al m.a.x. museo su  Franco Grignani (1908-1999), lungo il percorso pedonale di Corso San Gottardo sono esposte 54 citazioni grafiche (27 geometriche e 27 organiche) dell’artista, che riproducono particolari delle sue opere, in una sorta di esposizione all’aperto.

Franco Grignani (1908-1999) è stato uno dei protagonisti della comunicazione visiva del Novecento. La mostra e il catalogo presentano la complessità del suo lavoro e della sua ricerca declinata attorno al tema della polisensorialità.
Tre i settori esplorati, lungo i quali si snoda il percorso espositivo e di indagine documentaria. Sono, rispettivamente: fotografia, grafica e arte. Nella mostra è possibile ripercorrere le tappe fondamentali della sperimentazione artistica di Franco Grignani, grazie a una ricerca effettuata sull’Archivio storico di famiglia, della figlia Manuela, su Fondi specifici del Museo della Fotografia Contemporanea MUFOCO con sede a Cinisello Balsamo, Milano e del Centro Documentazione dell’Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva AIAP, oltre che su importanti collezioni d’arte private italiane e svizzere.

Nel 1997, in un libro sulla grafica italiana, Grignani scriveva: “L’attività di graphic designer mi ha offerto il laboratorio sperimentale per l’osservazione e il controllo di una serie di fenomeni ottici che difficilmente un artista avrebbe potuto individuare”.
Venerdì 19 luglio, ore 17.00  al m.a.x. museo
visita guidata gratuita con pagamento del biglietto d’ingresso 
aperitivo a base di the freddo

clicca qui per vedere il video della mostra FRANCO GRIGNANI