Bonus bebè, come averlo

Il premio alla nascita di 800 euro (bonus bebè o mamma domani) viene corrisposto dall’INPS per la nascita o l’adozione di un minore, a partire dal 1° gennaio 2017, su domanda della futura madre al compimento del settimo mese di gravidanza (inizio dell’ottavo mese di gravidanza) o alla nascita, adozione o affidamento preadottivo.
Le domande di Premio alla nascita di 800 euro devono essere trasmesse all’Istituto esclusivamente in via telematica, e dal 4 maggio 2017 è stata rilasciata la procedura per la presentazione on line delle domande.
L’Istituto ha recentemente realizzato il servizio “Premio Nascita” versione mobile, che consente la presentazione delle domande tramite dispositivo mobile/tablet, scaricando dagli store (Apple store o Google Play) l’App dei servizi Inps Mobile.
La versione mobile del servizio consente di:

  • presentare le domande di “Premio Nascita” per gli eventi di gravidanza in corso e nascita avvenuta;
  • consultare le domande di “Premio Nascita” precedentemente inoltrate all’Istituto mediante i diversi canali previsti.

Il servizio Mobile per la presentazione della domanda è rivolto alle utenti che intendano richiedere il “Premio Nascita” per i seguenti eventi:

  • compimento del 7° mese di gravidanza (ovvero dall’inizio dell’8° mese di gravidanza);
  • nascita avvenuta, anche se antecedente all’inizio dell’8° mese di gravidanza.

Per la presentazione della domanda relativa ad eventi diversi da quelli sopra indicati (adozione, affidamento preadottivo, interruzione di gravidanza dall’8° mese e le casistiche di subentro paterno) è necessario avvalersi dei consueti canali (Web, Patronato, Contact Center), che continuano ad essere disponibili anche per tutte le altre casistiche previste dalla normativa vigente, alla quale si fa espresso rinvio. Il servizio web Premio alla nascita è accessibile dal sito Inps sia accedendo alla scheda Prestazione Premio alla nasciata – 800 euro sia dall’elenco alfabetico Tutti i servizi>lettera P.