“C’arvedeme Zì Giacomì, regala mele pure all’Orsa Maggiore”


Orsi, Bayerischer Wald (Germania) – Salvatore Sepe http://www.afni.org/2019/02/20/foto-dellanno-2018-afni-campania/

L’abruzzese fuori sede : “Ieri, lunedì 4 marzo 19, a Civitella Alfedena (AQ) si è spenta la signora Giacomina, 90 anni, per tutti Zì Giacomì.
Pochi di voi avranno sentito nominare la signora Giacomina, mentre probabilmente conoscerete l’
orsa Giacomina: la ladra di pere e mele più temuta d’Abruzzo.
Ecco, all’orsa fu dato il nome della signora, l’orsa e la signora erano degli amici inseparabili.
La commare, da anni, si alzava all’alba per zappare il suo orto; fino a sera curava i suoi meli e le sue piante, poi si allontanava di soppiatto.
A quel punto, sbucava l’orsa Giacomina, si arrampicava e si fregava le mele o le pere appositamente lasciate da Zì Giacomì (in foto), senza far danni.
Un rapporto silenzioso ma costante, la complessa semplicità dell’amicizia; Giacomina era felice così e guai a chi toccava la sua orsa o le diceva che, agli animali selvatici, non bisogna dare da mangiare.
Nzomme: c’arvedeme Zì Giacomì, continua a regalare mele pure all’Orsa Maggiore, lassù.
Grazie a Nicla Laquale. #ZìGiacomì

fonte:
[https://www.facebook.com/abruzzesefuorisede/photos/a.446836722116674/1538868809580121/?type=3&theater]