CASAPOUND AQ RITORNA IN CENTRO: SABATO 20 C’E’ IANNONE

L’Aquila, 18 aprile 2019 – A dieci anni dal terremoto del 2009 CasaPound L’Aquila torna, con una nuova sede, nella storica ubicazione di Piazza Fontesecco. Ad annunciarlo è Simone Laurenzi, coordinatore abruzzese della tartaruga frecciata e storico responsabile della comunità militante aquilana, che comunica anche l’inaugurazione di sabato 20 aprile alla presenza del leader del movimento Gianluca Iannone.

“Era il 18 aprile 2005 quando, con l’apertura della relativa sede, si costituiva ‘Base Militante Piazza Fontesecco’. Nel 2008 – spiega Laurenzi – la nostra comunità, sempre attiva nella dialettica politica e sociale cittadina, aderì alla neonata associazione nazionale CasaPound Italia, ma appena un anno dopo fu costretta ad abbandonare la propria sede a causa del terribile terremoto del 6 aprile”.

“Dopo dieci anni trascorsi tra sistemazioni provvisorie e la sezione sita al n. 75 di viale della Croce Rossa – prosegue l’esponente della tartaruga frecciata – il ritorno a Piazza Fontesecco vuole non solo riannodare i fili della storia della nostra comunità militante, ma anche dare un chiaro segnale di amore per la città e per il suo centro storico, che oggi necessita più che mai di un effettivo rilancio. In questo senso abbiamo ritenuto che non fosse sufficiente limitarsi alle parole ma che occorresse, come da sempre siamo abituati a fare in ogni ambito, dare l’esempio: la nuova sezione di CasaPound vivrà dunque in prima persona i problemi di chi ha avuto il coraggio di rientrare nella parte più antica della città e si offrirà come un vero e proprio punto di riferimento per gli abitanti e i commercianti del quartiere e dell’intero centro storico”.

“Sabato dalle 18 – conclude Laurenzi – festeggeremo dunque l’inaugurazione del nostro nuovo avamposto di via Sassa n. 45 alla presenza del presidente nazionale di CasaPound Italia Gianluca Iannone, con una cena comunitaria e un concerto di musica alternativa che si svolgerà a partire dalle 21:30. Tutti i nostri amici e simpatizzanti sono invitati a partecipare”.