Cosentino, classe 1991, Francesco Caligiuri è diplomato in sassofono.

Cosentino, classe 1991, Francesco Caligiuri è diplomato in sassofono.

Lecce, 30 settembre 2020. Prodotto da Dodicilune, nella collana Confini, distribuito in Italia e all’estero da IRD e nei negozi on line da Believe Digital, “Arcaico Mare” è il nuovo disco del compositore, arrangiatore e polistrumentista calabrese Francesco Caligiuri (sax soprano, sax baritono, clarinetto e flauto dolce). 

Dopo l’esordio in  solo con “Olimpo” (2017) e l’album in quintetto con “Renaissance” (2019), nel suo terzo lavoro discografico prodotto dalla Dodicilune, Caligiuri è affiancato da un’orchestra composta da Luigi Paese (tromba e flicorno), Paolo Bennardo (tromba), Giuseppe Oliveto (trombone e se ashell), Gianluca Bennardo (trombone), Mario Gallo (tuba), Giuseppe Santelli (pianoforte), Carlo Cimino (contrabbasso), Francesco Montebello (batteria) con le voci di Federica Perre e Alessandro Castriota Scanderbeg.