Costa d’Amalfi senza plastica

Amalfi (SA), 14 settembre 2019. Andrea Ferraioli, presidente del Distretto Turistico Costa d’Amalfi: “Costiera sicura, mare pulito ma, con determinazione, continueremo a monitorare le acque e raccogliere qualsiasi rifiuto o plastica. In Costa d’Amalfi è nata una grande sinergia per l’ambiente. Il Distretto Turistico ha coinvolto privati, comuni ed enti come l’Area Marina Protetta di Punta Campanella e il Parco dei Monti Lattari con l’obiettivo ambizioso di rendere questi luoghi più sicuri e puliti”.

Mario Mastro (comandante della Multiservice): “Mare della Costiera pulito. Necessario però intervenire con campagna di sensibilizzazione sulle spiagge e con interventi lungo i fiumi”.