Decreto rilancio: bene per i parchi nazionali

Decreto rilancio: bene per i parchi nazionali
Decreto rilancio: bene per i parchi nazionali, ma servono migliorie per tutte le aree protette.
Giampiero Sammuri: compensazioni agli enti gestori per calo entrate da turismo ed estensione delle ZEA a parchi regionali e AMP
  Su Greenreport il commento del presidente di Federparchi sulle norme per i parchi nel “decreto rilancio”, che sta per essere pubblicato, con alcune proposte di miglioramento che guardano a tutto il sistema delle aree naturali protette. Il problema principale, sostiene Sammuri,  deriva dal fermo dell’intera filiera che lega le comunità con le aree naturali protette e che ruota sul turismo sostenibile. Bene gli interventi del governo, ma  occorrono compensazioni agli enti gestori per una ripresa economica all’insegna della sostenibilità e serve l’estensione delle Zone Economiche Ambientali dai soli parchi nazionali a tutte le aree protette, iniziando dai parchi regionali e dalle Aree Marine. 

www.federparchi.it http://abruzzoom.altervista.org