Idea venezuelana, Quagliariello contro Maduro

Oggi, 13 febbraio 2019, a Roma, nella sede della fondazione Magna Carta, il senatore Gaetano Quagliariello, leader di ‘Idea’, ha incontrato il deputato venezuelano Francisco Sucre, presidente della Commissione Esteri dell’Assemblea Nazionale del Venezuela. Inviato in Italia da Juan Guaidò insieme a Gabriel Gallo, avvocato e coordinatore regionale in Venezuela del movimento “Voluntad Popular”.

La delegazione abruzzese di ‘Idea’ era composta dal coordinatore provinciale di Teramo Vincenzo Viola, dal delegato del coordinamento per le politiche sociali, Enrico D’Angelo, e da una rappresentante della comunità venezuelana teramana, Giovanna D’Alessio.

Nel corso dell’incontro si è parlato della situazione attuale in Venezuela, della posizione dell’Italia e dello stato dei rapporti tra i due Paesi. Il senatore Quagliariello ha garantito alla rappresentanza venezuelana il pieno appoggio personale e del movimento “Idea”, e ha assicurato la propria disponibilità a coltivare l’interlocuzione istituzionale più proficua affinché la posizione dell’Italia possa, al più presto, giungere a una condanna degli effetti disastrosi che il regime di Maduro ha provocato sia sul piano democratico, sia sul piano economico, sociale e umanitario.