La droga di stato fa male uguale

Pineto (TE), 25 marzo 2019. Sollecitata dagli studenti del 2r, dell’istituto tecnico del legno Adone Zoli di Atri (TE), si è svolta una lezione sui pericoli dell’uso di cannabinoidi e droghe sintetiche. Relatore è stato il dottor Vincenzo Fiorà, specialista in terapia del dolore a Atri, che ha illustrato gli effetti dei principi chimici attivi delle droghe.

Il rischio, in questa fase politica, che si sovrappongano legalizzazione, uso medico e percezione degli stupefacenti come ingrediente sano per la propria vita è alto e conclamato. Fiorà ha ribadito che anche un solo spinello può essere dannoso, per non parlare del resto. E’ stata inoltre smontata la tesi per la quale in medicina il thc, e altri principi chimici attivi, siano prodigiosi o insostituibili. Tutt’altro, oggi c’è di meglio.