L’ABRUZZESE RAPINO ALLO STREGA

Lo scrittore lancianese Remo Rapino al Premio Strega 2020

IL SOGNO DIVENTA REALTÀ: REMO RAPINO È CANDIDATO AL PREMIO STREGA

Lanciano (CH), 14 febbraio 2020. È ufficiale la candidatura dello scrittore lancianese Remo Rapino al Premio Strega 2020, con il suo libro, edito per la minimum fax, Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio, romanzo che ha stregato – è il caso di dirlo – i lettori e la critica nazionale.

Intanto non si arresta il tour delle presentazioni: domani, 15 febbraio, alle ore 17.30, l’autore converserà con Paolo Ferri presso la libreria Piatti Music Shop di Pescara. Il 20 febbraio, invece, Rapino è atteso a Ortona, alle ore 17, presso la Sala Eden.