Les contes d’Alfonsina: jazz, Francia e contemporaneo

Esordio discografico del quartetto italo-francese Les contes d’Alfonsina. Il progetto di ispirazione manouche

Teramo, 16 luglio 2020.  Esordio discografico del quartetto italo-francese Les contes d’Alfonsina. Il progetto di ispirazione manouche, raccoglie le eredità musicali dei quattro musicisti – la cantante salentina Sofia Romano, il clarinettista Hugo Proy, il violinista Frédéric Gairard e il chitarrista Marco Papadia – alla ricerca di un’identità ibrida tra gipsy jazz e canzone francese, esotismi mediterranei e modernità. Il percorso di vera e propria riappropriazione del repertorio si concretizza in uno stile personale, in atmosfere emotivamente tese e in scelte armoniche e ritmiche a volte insolite rispetto alla pura tradizione Les contes d’Alfonsina, Chapitre I sarà presentato ufficialmente al Valdarno Jazz Festival (Gropina, frazione di Loro Ciuffenna, Arezzo – 17 luglio) e al SEI Festival (Castello Volante di Corigliano d’Otranto – 19 luglio). http://abruzzoom.altervista.org