PayPal boicotta lavoratori Pivert

Milano, 13 settembre 2019. Scrive Pivert-store.com: “Da oggi quando deciderete di acquistare sul nostro sito, https://pivert-store.com/, non sarà più disponibile PayPal tra le modalità di pagamento.Il colosso americano ci ha comunicato che ha disattivato definitivamente il nostro account senza giustificare minimante quali sarebbero le condizioni di utilizzo da noi violate.

L’azione intrapresa da PayPal si inserisce perfettamente nel quadro generale di caccia alle streghe che negli ultimi tempi vede silenziare tutte le voci non allineate.
 
Pivert è un’azienda di abbigliamento ma ha anche una propria visione del mondo. Una visione opposta rispetto a quella delle grandi multinazionali che mentre in Occidente sponsorizzano la Greta Thunberg di turno nel terzo mondo fanno il bello e cattivo tempo sfruttando lavoratori e ambiente per i loro profitti. In modo sobrio e composto a questa ipocrisia ci siamo sempre opposti sottraendoci alla comune narrazione politicamente corretta.
 
Da oggi non potremo più ricevere pagamenti tramite questo canale? Nessun problema, la nostra volontà di portare avanti un modello d’impresa a misura d’uomo e che sostenga l’economia del proprio paese non viene certo scalfita”.