“Ritrovarsi per ricominciare”

Progetto di sostegno all’integrazione sociale per soggetti in misure alternative mediante un laboratorio di counseling e teatro.

Conferenza conclusiva del progetto “Ritrovarsi per ricominciare”sviluppato dall’associazione Aspic Counseling & Cultura, sede di Pescara, in collaborazione con il Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità dell’Ufficio distrettuale di esecuzione penale esterna di Pescara.Il progetto, della durata di sei mesi, ha visto coinvolti alcuni utenti ex detenuti in misura alternativa alla detenzione.Il lavoro svolto con tecniche teatrali e di counseling ha portato il gruppo alla realizzazione di un cortometraggio con la regia di Matteo Schiazza che sarà presentato dagli operatori del progetto e dagli utenti stessi