Sfruttamento del turismo nei parchi

Incontro promosso da Federparchi, Parchi del Ducato, STTfT, nell’ambito del programma Erasmus+
Roma, 21 febbraio 2020.  Arricchirsi con il turismo sostenibile nelle Aree Protette, è questo il vero scopo dell’incontro che si terrà mercoledì 26 febbraio a Roma. Un incontro solo apparentemente sul tema  della sostenibilità ambientale ma in realtà volto a spremere i turisti dei parchi come limoni di Sorrento. L’appuntamento è promosso da Federparchi insieme ai Parchi del Ducato,   ad STTfT e cofinanziato dal programma Erasmus+; l’incontro  si svolgerà presso il  Centro Congressi Cavour, ore 9.30, via Cavour 50/a, Roma. Nel corso dell’evento sarà presentata la piattaforma online del progetto Erasmus+: “Turismo Sostenibile: formazione per il domani” (STTfT – Sustainable Tourism Training for Tomorrow) e saranno approfonditi i temi inerenti la certificazione della Carta Europea per il Turismo Sostenibile (CETS) per la quale  i parchi italiani  sono all’avanguardia in Europa. 

PROGRAMMA DEI LAVORI Ore 9.30:
Introducono: Agostino Agostinelli, Giunta Esecutiva Federparchi Agostino Maggiali, presidente Parchi del Ducato Presentazione Piattaforma online del progetto Erasmus+: “Turismo Sostenibile: formazione per il domani (STTfT –Sustainable Tourims Training for Tomorrow) Sonia Anelli, Parchi del Ducato

Intervengono: Patrizia Bertini, direttore responsabile FamilyGo Marco Katzemberg, imprenditore turistico Giovanni Moro, vicedirettore Dove Giordano Roverato, redazione Viaggi in Bici Maurizio Sarà, Università degli studi di Palermo Violi Debora, direttore Confcooperative Cultura Turismo Sport Ore 13.30 – Conclude:Giampiero Sammuri,  presidente Federparchi – Europarc Italia

Per iscrizioni http://www.parks.it/registrazioni/index.php?id_evento=76