Tutte le escursioni portano a Roma

Roma, 22 aprile 2019. Oggi a Roma, per la pasquetta, partenza dal Colosseo dell’escursione, che sarà a tratti in bici ed a tratti a piedi, che attraverserà la ciclabile del Tevere, poi via della Conciliazione, Basilica di San Pietro, Borghetto e Villa Borghese.

Pellegrinaggio da Blera e immersione nella memoria e cultura del viterbese. Blera è un paese rurale della Tuscia grandioso e potente centro al periodo degli etruschi. Il pellegrinaggio al Santuario di San Venanzio  pieno di ex voto, le antiche tradizioni, l’Eremo e la spettacolare Necropoli Etrusca saranno i vari aspetti e tappe che conosceremo insieme.  C’è una grotta a Blera  – ha concluso Galli – che conserva antichi affreschi. Cosa accade il Lunedì di Pasquetta? I pellegrini partono alle ore 7 da Brera, percorrono 12 Km accompagnati anche da canti popolari e riti antichi e raggiungono il Santuario nella tarda mattinata. Dopo si partirà per una grande avventura: Norchia. Nel Lazio c’è  una delle più scenografiche Necropoli rupestri del periodo Etrusco. Si trova a Norchia.  Dall’altopiano in cui sorgeva l’antica città protetta da profonde gole, fino a scendere a valle. Lungo le pareti rocciose e nell’isolamento più completo, si scorgono le affascinanti necropoli etrusche, che a differenza di altre, conservano incredibili decorazioni come frontoni di templi, la Gorgona, la Sfinge, iscrizioni, colonne ed una spettacolare via Cava.


Marche – Pasquetta lungo paesaggi appenninici, montagne, storia. Saranno insieme nell’escursione di Pasquetta nelle Marche. Con le Guide Ambientali Escursionistiche la grande opportunità di arrivare all’Eremo di Grotta Fucile. Un percorso che andrà da Castelletta sul Revellone a Frasassi per ammirare uno dei luoghi più suggestivi delle Marche!